1. Obblighi dell’acquirente.

1.1 L’accesso al servizio proposto dal Sito è subordinato alla creazione di un Account da parte del Cliente per la creazione del quale possono essere richieste all’Utente informazioni che ne consentano l’identificazione.

1.2 Il Cliente si impegna a trasmettere dati esatti e completi riguardo la propria identità e si astiene dall’usurpare l’identità altrui o ad utilizzare dati di fantasia.

1.3 Nel caso in cui tale impegno non venga rispettato, la Venditrice (“La Pasta di Aldo”) si riserva il diritto di non confermare, sospendere o eliminare l’Account.

1.4 Nel caso di ordini effettuati tramite il sito store.lapastadialdo.com , le informazioni contenute nelle Condizioni Generali dovranno essere visionate ed accettate dal Cliente prima dell'invio dell'ordine di acquisto.

1.5 L'accettazione avverrà mediante marcatura dell'apposito spazio presente sul sito. In mancanza di questo, l'ordine non potrà essere eseguito.

2. Modalità Di Acquisto.

2.1 Il contratto tra l’Acquirente e la Venditrice (“La Pasta di Aldo”) si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante accesso dell’Acquirente al proprio account tramite collegamento al sito store.lapastadialdo.com .

2.2 All’interno dell’e-shop si possono selezionare e prenotare i singoli prodotti proposti. A tal fine è sufficiente selezionare il prodotto, la quantità e confermare, previa scelta di eventuali varianti. In questo modo i prodotti selezionati verranno spostati nel carrello virtuale.

2.3 Sino a tale momento si potranno cancellare o confermare tutte le prenotazioni effettuate.

2.4 L’acquisto si intenderà perfezionato quando l’ordine verrà confermato all’interno del carrello virtuale e si passerà alla selezione delle modalità di pagamento, così come descritte nel successivo punto 4).

3. Modalità di spedizione e tempi di consegna.

3.1 Tutti i prodotti acquistati dal Cliente vengono spediti da “La Pasta di Aldo” con l’utilizzo dei migliori Corrieri nazionali ed internazionali.

3.2 Le spedizioni vengono effettuate dal lunedì al venerdì con esclusione di giorni festivi secondo il calendario delle festività italiane.

3.3 Per poter garantire un servizio di spedizione con corriere espresso tracciato con il miglior rapporto qualità prezzo la spedizione è standard: entro 72 ore lavorative dall'evasione dell'ordine presso i nostri magazzini il servizio di spedizione invierà all’Acquirente, tramite e-mail, un link per accedere al tracking della spedizione in modo da poter ottenere aggiornamenti in tempo reale sulla consegna.

3.4 Nonostante allo spedizioniere venga fornito il recapito telefonico dell’Acquirente per ogni opportuno contatto, “La Pasta di Aldo” non può garantire che il Cliente verrà contattato telefonicamente, in quanto il servizio di spedizione è esternalizzato e quindi il contatto telefonico avverrà solamente a discrezione dell'autista che si occuperà fisicamente della consegna.

3.5 I tempi di consegna saranno in base alla nazione di consegna; in Italia potranno essere effettuate entro 72 ore dalla spedizione dell’ordine mentre per i paesi UE sarà entro 96 ore .

3.6 Nel caso sussistano problematiche per le quali i tempi di consegna si dovessero prolungare, il Customer Service di “La Pasta di Aldo”, provvederà ad informare il Cliente con debito anticipo a mezzo email o messaggio sms/whatsapp al numero indicato dal Cliente.

3.7 Il servizio clienti de La Pasta di Aldo è sempre a disposizione del Cliente per assicurare una consegna sicura per ogni esigenza.

3.8 Si effettuano solo spedizioni in paesi UE.

4. Spedizione.

4.1 Il contributo per le spese di spedizione sul territorio italiano è di € 5,00 (cinque euro).

4.2 Per le spedizioni all'estero, il contributo per le spese di spedizione è pari a € 13,00 (tredici euro).

TEMPI DI TRANSIZIONE : 48 – 96 ore dalla data di spedizione dal nostro magazzino.

NAZIONI SERVITE:

Austria

Belgio

Lussemburgo

Germania

Olanda

Danimarca

Francia

Gran Bretagna

Svizzera

Croazia

Polonia

Rep.Ceca

Slovenia

Spagna

Serbia

Ungheria

Bulgaria

Estonia

Irlanda

Lettonia

Lituania

Portogallo

Romania

Slovacchia

Svezia

ZONE ESCLUSE – NON SERVITE:

Andorra e Gibilterra

Azzorre e Madeira

Isole Baleari

Isole Canarie – Ceuta- Melilla

Cipro

Corsica

Finlandia

Grecia

Grecia Isole

Irlanda del Nord

Scozia

Isole Minori

Channel Islands

Liechtenstein

Malta

Norvegia

Turchia

4.3 La Direzione Commerciale de “La Pasta di Aldo” si riserva di applicare la “scontistica dedicata” per determinati periodi dell’anno o per fini promozionali o in dipendenza di condizioni particolari di acquisto, le cui condizioni verranno pubblicizzate sul sito o sulle spese di spedizione oppure sul valore dei beni.

5. Modalità di pagamento e fatturazione.

5.1 Le modalità di pagamento per chi effettuerà un ordine diretto saranno:

• carta di credito;

• Pay Pal.

Resta inteso che la consegna dei prodotti sarà subordinata al pagamento, da parte dell’Acquirente, del relativo prezzo con le modalità messe a disposizione da “La Pasta di Aldo”.

5.2 Per ricevere fattura è necessario aver inserito i dati di fatturazione contestualmente all'acquisto, in caso contrario non sarà possibile emettere fatture su richiesta del cliente nel post-vendita.

5.3 I pagamenti effettuati a mezzo carta di credito o con altre forme elettroniche saranno effettuati mediante una connessione protetta, appoggiata al servizio Visa, Mastercard e Pay-Pal. L’Acquirente pagherà gli acquisti con carta di credito, senza condividere le informazioni finanziarie con “La Pasta di Aldo”, che quindi non potrà essere ritenuta responsabile di eventuali utilizzi fraudolenti della carta in oggetto. Per qualsiasi eventuale informazione visitare: www.visa.com , www.mastercard.com , www.PayPal.com .

6. Gestione dei resi e diritto di recesso.

6.1 Diritto di Recesso.

Ai sensi del D. Lgsl. n. 206/2005 e successive modifiche, concernente la tutela dei

consumatori nei contratti conclusi a distanza, “La Pasta di Aldo” informa il Cliente di

quanto appresso:

a) il Cliente può esercitare il diritto di recesso entro 10 (dieci) giorni lavorativi dal ricevimento della merce ordinata per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità;

b) può esercitare il diritto di recesso unicamente il Cliente che acquisti la merce per fini estranei alla propria attività economica e lavorativa, fornendo per la fatturazione il proprio codice fiscale e non la partita IVA;

c) il diritto di recesso deve essere esercitato dal Cliente, nel termine di cui al punto a), mediante comunicazione a “La Pasta di Aldo” tramite raccomandata A.R. indirizzata a “La Pasta di Aldo di Alzapiedi Maria” - via Castelletta n. 41 – 62015 Monte San Giusto (MC) - Italia o posta elettronica certificata alla casella pec lapastadialdo@legalmail.it , comunicazione spedita/inviata all’indirizzo/pec tassativamente entro il termine suddetto.

Il diritto di recesso, ai sensi dell’art. 59 D. Lgs. n. 21/2014, è escluso nei seguenti casi:

- ordine di prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;

- ordine di prodotti che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;

- ordine di prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute o che sono stati aperti dopo la consegna.

6.2 Contenuto della dichiarazione di recesso.

La dichiarazione di recesso comunicata dal Cliente deve necessariamente contenere:

a) il riferimento chiaro e preciso all’ordine per cui si vuole esercitare il recesso;

b) la dichiarazione espressa della volontà del Cliente di voler recedere in tutto dal contratto;

c) la descrizione ed il codice dei prodotti cui si riferisce la volontà di recesso.

6.3 Comunicazione del recesso - art. 6.1 lett. a) e c).

Non saranno considerate valide le comunicazioni di recesso spedite dopo il decorso del termine indicato.

6.4 Obblighi del Cliente.

Il Cliente si impegna a conservare e custodire con la diligenza del buon padre di famiglia i prodotti per cui intenda esercitare il diritto di recesso mantenendoli integri negli appositi imballi originali unitamente a tutti gli accessori ed alla documentazione di cui siano corredati.

6.5 Restituzione della merce.

Affinché il diritto di recesso sia validamente esercitato, il Consumatore sarà tenuto entro il medesimo termine perentorio di 10 (dieci) giorni lavorativi dalla ricezione dei prodotti, a restituire gli stessi presso la sede operativa della Venditrice e cioè presso “La Pasta di Aldo di Alzapiedi Maria” - via Castelletta n. 41 – 62015 Monte San Giusto (MC) - Italia.

Resta inteso che i rischi e i costi di trasporto relativi alla restituzione dei prodotti alla Venditrice saranno a carico del Cliente.

6.6 Rimborso .

“La Pasta di Aldo” provvederà entro 15 (quindici) giorni dal ricevimento della merce resa nei termini ed alle condizioni suesposte a rimborsare al Cliente il valore dei prodotti per cui è stato esercitato il diritto di recesso, comprese eventuali spese di spedizione.

6.7 Danni e deterioramenti.

In nessuna circostanza il Cliente potrà esercitare il diritto di recesso qualora la merce risulti danneggiata e/o deteriorata.

La restituzione di prodotti non integri, danneggiati o mancanti di componenti e/o accessori, inclusa la documentazione, non sarà accettata dalla Venditrice, la quale restituirà la merce al Cliente con aggravio delle spese di trasporto. In tali circostanze il Cliente non potrà avvalersi del diritto di recesso.

6.8 Garanzia rimborso o sostituzione gratuita dei prodotti non corrispondenti alle richieste.

Per tutti gli altri casi non rientranti nell’ambito del diritto di tutela del consumatore, il Cliente non consumatore può esercitare il diritto di recesso entro 5 (cinque) giorni dal ricevimento della merce ordinata unicamente per mancanza di conformità della merce ricevuta rispetto a quella ordinata. In tal caso la merce dovrà essere restituita entro il suddetto termine previa comunicazione all’email pec lapastadialdo@legalmail.it contenete l’indicazione della rilevata difformità.

Nessun reclamo potrà essere preso in considerazione decorsi 5 gg. (cinque giorni) dal ricevimento della merce e se il materiale non verrà reso nell'imballo originale.

Qualora venissero meno questi requisiti, la merce sarà restituita al mittente in porto assegnato. Comunque resta inteso che la garanzia sui prodotti non potrà essere che quella offerta da “La Pasta di Aldo”.

Ai sensi del D.P.R. n. 472 del 14/08/1996, il materiale reso dovrà essere necessariamente accompagnato da documento di trasporto contenente il numero e la data del documento relativo al prodotto contestato.

7. Comunicazioni e reclami

7.1. Le comunicazioni scritte dirette alla Venditrice e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente ove inviati al seguente indirizzo: raccomandata con ricevuta di ritorno a “La pasta di Aldo” via Castelletta 41 62015 Monte San Giusto , oppure trasmessi via fax al numero 0733-539483 ovvero inviati tramite e-mail al seguente indirizzo lapastadialdo@legalmail.it .

7.2 Il Cliente altresì indica nel modulo di registrazione dell’account la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l'indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni dalla Venditrice.

8. Condizioni di stoccaggio

Entrate e uscite di materiale dal magazzino della “Pasta di Aldo” seguono la logica FEFO (First Expired First Out) così da controllare e garantire la data di scadenza e la freschezza dei prodotti. Il magazzino è climatizzato, per garantire condizioni di stoccaggio adeguate ai prodotti trattati. La temperatura è controllata secondo i termini di legge o su indicazione delle case produttrici. È prestata la massima attenzione allo stato di conservazione dei prodotti sia durante lo stoccaggio, che in fase di spedizione.

9. Caratteristiche di imballaggio.

I prodotti saranno imballati e spediti con la massima cura e sicurezza, nel rispetto dell'ambiente e dell'igiene. In questo modo la merce viaggerà sicura e ben protetta.

10. Controllo della merce.

Il Cliente o, per lo stesso, l'incaricato al ritiro della merce sarà tenuto a controllare, al momento della consegna e alla presenza del trasportatore, l'integrità degli imballaggi consegnati e il loro numero, segnalando per iscritto eventuali discordanze nel numero e/o la mancanza di integrità degli imballaggi nell'apposito spazio riservato nel documento di trasporto (DDT), che, debitamente sottoscritto, rimarrà al trasportatore. Fatto ciò, il Cliente dovrà contattare “La Pasta di Aldo” per segnalare eventuali problematiche entro 5 giorni dalla consegna.

11. Responsabilità.

11.1 Per quanto riguarda eventuali danni provocati da difetti dei Prodotti “La Pasta di Aldo”, troveranno applicazione le disposizioni di cui alla Direttiva europea 85/374/CEE e al Codice del Consumo.

11.2 “La Pasta di Aldo” non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o caso fortuito, anche ove dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, inerenti la spedizione e/o la consegna, nel caso in cui non riesca a dare esecuzione all'ordine nei tempi previsti dal contratto.

11. Legge applicabile e Foro competente.

11.1 La compravendita tra il Cliente e il Venditore si intende conclusa in Italia e le presenti Condizioni Generali sono regolate dalla Legge Italiana, con espressa esclusione della Convenzione di Vienna del 1980 sui Contratti per la Vendita Internazionale di Beni Mobili (Convention on Contracts for the International Sale of Goods – “CISG”).

11.2 Resta fermo che non si applicano le norme previste dal Codice del Consumo e/o da altre normative a tutela dei consumatori nel caso in cui il Cliente rivesta lo status di professionista ai sensi dell’art. 3, 1° comma, lett. c), del Codice del Consumo.

11.3 Per la soluzione di controversie relative all’interpretazione, esecuzione o risoluzione delle presenti Condizioni Generali o di singoli ordini di acquisto, nel caso in cui il Cliente rivesta lo status di Consumatore ai sensi dell’art. 3, 1° comma, lett. a), del Codice del Consumo è competente in via esclusiva il Foro del suo Comune di residenza o di domicilio. In tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Macerata, ogni eventuale altro foro competente escluso.

12. Accettazione delle condizioni di contratto.

12.1 Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura di acquisto e di accettare integralmente le Condizioni Generali di Contratto.

12.2 Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 c.c., il Cliente, dopo averne presa attenta e specifica conoscenza e visione, approva ed accetta espressamente le seguenti clausole:

1. Obblighi dell’acquirente;

3. Modalità di spedizione e tempi di consegna;

5. Modalità di pagamento e fatturazione;

6. Gestione dei resi e diritto di recesso;

9. Controllo della merce;

12. Responsabilità;

13. Legge applicabile e Foro competente.

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra O Resetta la password